Inquinamento

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Inquinamento.

Gli ultimi articoli e news su Inquinamento

Rittal

L'aria resta pulita: i nuovi feltri pieghettati sono sia trappole per lo sporco che esperti in sicurezza

Le unit di ventilazione e filtraggio sono un piccolo dettaglio, spesso inosservato, degli armadi. Se i feltri devono essere sostituiti a causa della contaminazione, i responsabili dell'impianto si affidano spesso a prodotti molto economici. Ma attenzione! I costi pi bassi non corrispondono sempre a costi complessivi ridotti.

Romano Alberto Basso

Filtrazione dell'aria - Un prezioso alleato non solo in periodi di emergenza sanitaria

Tra gli strumenti pi importanti per la riduzione del rischio di contagio da agenti patogeni aerotrasportati negli ambienti confinati, ci sono senza dubbio gli impianti di ventilazione con i relativi sistemi di filtrazione dell'aria. La "contaminazione aerotrasportata" e gli "impianti di ventilazione" sono due tematiche ampiamente dibattute durante i primi mesi della pandemia, purtroppo con argomentazioni spesso lontane dalla realt e da persone prive delle necessarie conoscenze di base sull'argomento, con conseguente rischio di demonizzare presso il grande pubblico ci che invece, nella realt, fonte di vita per noi esseri umani: l'aria.

Trotec

Soluzioni Trotec per la protezione individuale dal rischio di infezione

Il coronavirus, in base alle attuali conoscenze scientifiche, viene trasmesso nell'80% dei casi attraverso le nuvole di aerosol sospese nell'aria. Le nuvole di aerosol contaminate si generano quando si parla, si tossisce, si starnutisce e spesso rimangono nella stanza per molto tempo. Le nuvole di aerosol infette possono contagiare, se inalate, le persone presenti nella stanza con agenti patogeni. Trotec offre per questo problema una soluzione: il depuratore d'aria ad alte prestazioni TAC V+ filtra l'aria con un'efficienza di filtraggio del 99,995%, grado che corrisponde alla qualit dell'aria nelle sale operatorie. L'aria contaminata presente nell'ambiente viene rarefatta, pressata a terra, aspirata e filtrata. In prossimit del depuratore d'aria si creano zone di aria pulita senza aerosol e senza virus.

Redazione

Vitoclima 300-Style la novit di Viessmann per la climatizzazione residenziale

L'ampia gamma di prodotti dedicati alla climatizzazione di casa Viessmann, progettati per garantire il comfort e ottimizzare il risparmio energetico, si arricchisce ulteriormente con il nuovo Vitoclima 300-Style, il climatizzatore monosplit all'avanguardia per caratteristiche e prestazioni. L'attenzione alla qualit dell'aria una delle prerogative pi importanti di Vitoclima 300-Style. L'unit interna sfrutta un sistema di purificazione (IFD) in grado di eliminare dall'aria sia i cattivi odori che gli agenti inquinanti con estrema efficacia. Il filtro dell'aria ha una superficie superiore a 8,8 mq; con i suoi 61.000 fori, esso in grado di trattenere il particolato fine, quello con le pericolose particelle inquinanti fino a PM 2,5, assicurando aria salubre e microfiltrata in casa.

DCL Europe

Soluzioni integrate dal leader globale per il controllo delle emissioni

Da oltre 30 anni, DCL un leader globale nella progettazione, produzione ed implementazione di sistemi avanzati di controllo delle emissioni. Lampia offerta di prodotti di DCL include convertitori catalitici, marmitte catalitiche, silenziatori speciali, filtri antiparticolato per diesel, elementi catalitici sostitutivi, sistemi SCR e soluzioni per il recupero del calore e per la rimozione dei silossani.

Mouser
DCL EUROPE

Soluzioni integrate dal leader globale per il controllo delle emissioni

Da oltre 30 anni, DCL un leader globale nella progettazione, produzione ed implementazione di sistemi avanzati di controllo delle emissioni. Lampia offerta di prodotti di DCL include convertitori catalitici, marmitte catalitiche, silenziatori speciali, filtri antiparticolato per diesel, elementi catalitici sostitutivi, sistemi SCR e soluzioni per il recupero del calore e per la rimozione dei silossani. Le grandi capacit ingegneristiche, di produzione e di collaudo di DCL forniscono un eccezionale valore aggiunto ai nostri clienti, che possono ricorrere ad un unico fornitore per i prodotti e per i servizi, con una grande attenzione alla qualit ed allassistenza alla clientela.

DCL Europe

Soluzioni integrate dal leader globale per il controllo delle emissioni

Da oltre 30 anni, DCL un leader globale nella pro-gettazione, produzione ed implementazione di sistemi avanzati di controllo delle emissioni. Lampia offerta di prodotti di DCL include convertitori catalitici, marmitte catalitiche, silenziatori speciali, filtri antiparticolato per diesel, elementi catalitici sostitutivi, sistemi SCR e soluzioni per il recupero del calore e per la rimozione dei silossani.

Panasonic

Risparmio energetico, comfort e aria pulita con le nuove unit a cassetta

Lultima generazione Panasonic di unit interne a cassetta 90x90 compatibili con i sistemi PACi ed ECOi, progettata per soddisfare le esigenze di clienti alla ricerca di un sistema di climatizzazione che offra risparmio energetico, massimo comfort e aria pi sana. Principali caratteristiche Indici di efficienza SCOP e SEER migliorati (classe A++) Maggiore comfort e risparmio energetico grazie al sistema ECONAVI Aria purificata grazie alla tecnologia nanoe Funzionamento silenzioso (pressione sonora minima a un metro, pari a 27 dB(A), per unit interne da 3,6kW e 5,0kW) Nuovo design a schermo piatto Le nuove unit interne a cassetta 90x90 di Panasonic Air Conditioning si caratterizzano per prestazioni elevate e un design perfezionato con un pannello a schermo piatto; l'unit ora ha un profilo pi sottile, cos da essere facilmente integrabile in qualsiasi progetto di interior design. I valori di SCOP e SEER sono aumentati del 15% rispetto alla precedente generazione, risultando la nuova soluzione ad altissima efficienza. L'unit da 10kW ha SEER pari a 7,60 (classe A++) e SCOP pari a 4,80 (classe A++). Linnovativa tecnologia ECONAVI una caratteristica fondamentale delle nuove cassette, in quanto consente all'unit di risparmiare energia e di fornire agli utenti un ambiente confortevole. Il sistema ECONAVI si compone di due sensori: il sensore di movimento e il sensore di temperatura del pavimento. Il primo rileva i movimenti, i livelli di attivit e lassenza di persone nellambiente, mentre il secondo rileva la temperatura media del pavimento. I due sensori sono affidabili in ambienti con soffitti alti fino a cinque metri. In caso di assenza di persone nellambiente, il sensore di movimento riduce l'uscita dell'aria condizionata per risparmiare energia; nel momento in cui invece identifica la presenza di individui, provvede ad aumentare e regolare il flusso daria per fornire la temperatura desiderata. Il sensore di temperatura del pavimento attiva la circolazione dellaria quando la temperatura scende sotto un certo limite. In prossimit della griglia di aspirazione posizionato un terzo sensore, il quale rileva il livello di umidit nell'ambiente, in modo che l'aria non diventi troppo umida o, al contrario, troppo secca. Le nuove unit a cassetta presentano anche il sistema di purificazione dellaria nanoe, che attraverso micro particelle acquose atomizzate, inibisce il 99,9% di virus e batteri presenti nellambiente e limita la proliferazione di muffe, allergeni e pollini. La deodorizzazione riduce inoltre del 90% lodore del fumo di sigaretta, per un ambiente pi sano e salutare. possibile azionare e controllare le unit, compatibili con i sistemi PACi e ECOi, con una variet di controlli da remoto. Fra questi, il telecomando CZ-RTC5A, il quale dotato di funzioni evolute, come il controllo dei sistemi nanoe ed ECONAVI. Spesso i sistemi PACi e ECOi sono scelti per climatizzare uffici o ambienti commerciali, e in tal senso Panasonic ha creato unit interne estremamente silenziose con un livello di pressione sonora minima di 27 Db(A) a un metro per le taglie da 3,6kW e 5kW. Grazie alle avanzate capacit di risparmio energetico, alla sofisticata tecnologia di filtrazione dell'aria e alla flessibilit di controllo, accanto al design sottile e ai bassi livelli di rumorosit, la cassetta Panasonic 90x90 la scelta ideale per il settore alberghiero, commerciale e retail.

DCL Europe

Soluzioni integrate dal leader globale per il controllo delle emissioni

Da oltre 30 anni, DCL un leader globale nella progettazione, produzione ed implementazione di sistemi avanzati di controllo delle emissioni. Lampia offerta di prodotti di DCL include convertitori catalitici, marmitte catalitiche, silenziatori speciali, filtri antiparticolato per diesel, elementi catalitici sostitutivi, sistemi SCR e soluzioni per il recupero del calore e per la rimozione dei silossani. Le grandi capacit ingegneristiche, di produzione e di collaudo di DCL forniscono un eccezionale valore aggiunto ai nostri clienti, che possono ricorrere ad un unico fornitore per i prodotti e per i servizi, con una grande attenzione alla qualit ed allassistenza alla clientela.

C. Coltri

Retrofit di un sistema di filtrazione aria per turbina a gas

Un possibile modo di migliorare lefficienza delle turbine a gas basato sullutilizzo di filtri ad altissima efficienza (Epa: Efficiency Particulate Air filter). Normalmente il sistema di filtrazione formato da pannelli coalescenti in fibra di vetro, seguiti da filtri a tasche flosce di classe G4 o F5 con il filtro finale di classe F8/F9 (secondo la normativa EN 779-2012, vedi nota a pagina 49). Di seguito si confrontano i dati relativi a questo sistema con quelli relativi a un sistema dotato di filtro finale assoluto (di altissima efficienza). Tralasciando i pannelli coalescenti che saranno trattati nel seguente paragrafo, viene analizzato di seguito il sistema classico basato su un prefiltro G4 e filtro finale F8; a fronte condizione ambientale esterna di 50 g/ m3 di concentrazioni di polveri, in una turbina da 250 MW entrano mediamente 13,1 Kg/anno di polvere che causano i fenomeni di fouling, corrosione ed erosione.

Gli ultimi webinar su Inquinamento

Franco Del Manso

Biometano e BioGNL nei trasporti

L'importanza oggi del biometano per i soggetti obbligati. D.Lgs. 199/2021 di recepimento della Direttiva RED II Il Pacchetto Fit For 55 e gli scenari RSE JRC Commissione UE - Emissioni WtW di fuel e vettori energetici VOLVO Study -Fuels and powertrains LCA emissions Il quadro normativo non neutrale L'elemento fondamentale da salvaguardare - Il motore a combustione interna Disponibilit di feedstocks per biofuels avanzati al 2050 Gli orientamenti normativi comunitari pi recenti assolutamente inaccettabili La situazione nel Consiglio Europeo Considerazioni finali sui fuels per il trasporto stradale

Riccardo Boarelli

Upgrading biometano

Ottimizzare il processo di upgrading della societ S.E.S.A. monitorando i VOC (Composti organici Volatili) nei sistemi di abbattimento a carboni attivi.

Andrea Rossetti

Cogenerazione metano idrogeno

- Il vettore idrogeno come strumento per la decarbonizzazione - Blending metano--idrogeno - Utilizzo di idrogeno in impianti cogenerativi - La test facility di RSE - Programma sperimentale in collaborazione con ASJA - Prospettive future

Luca Beccarelli

Conviene la Cogenerazione con alti prezzi dell'energia?

Presentazione delle diverse soluzioni cogenerative per l'Industria. La Cogenerazione rappresenta un risparmio economico e permette le riduzioni delle emissioni inquinanti. Presentazione e confronto tra beneficio atteso in fase di progetto - anno 2020, e beneficio attualizzato ai prezzi odierni delle comodity gas ed energia elettrica. Valutazione benefici attesi per il nuovo progetto 2022 Presentazione della tabella delle variazioni dei benefici al variare comodity e payback al varirare comodity

Altri contenuti su Inquinamento

Giuseppe Adriani

Analisi olio come supporto alla gestione della cogenerazione

Il mondo della cogenerazione, nelle sue varie accezioni e forme di alimentazione (Biogas, Biomasse, Metano, etc.) trova il suo punto di forza nella semplicit e compattezza dei sistemi energetici (motori endotermici) e nella facilit di gestione degli stessi, se tutto fila liscio. Ovvero se, a fronte delle fermate programmate e di quanto non previsto in prima battuta, ma preventivabile, a fronte di esperienze pregresse condensate nei Manuali dUso, il rapporto tra costi e benefici rimane fortemente positivo in termini di profitto.

Circuito Eiom