SDProget Industrial Software Srl

Stand 78

Workshop

SPAC: Il CAD elettrico di progettazione per l’automazione industriale e le macchine speciali con 30 anni di esperienza
18 ottobre 2018 - Ora 11.25 - 12.00 - Aula A

La SDProget Industrial Software Srl nasce nel 1988, periodo in cui si iniziava a pensare alla semplificazione nell'uso del computer, dovuto anche alla diffusione delle interfacce utente grafiche e all'abbassamento dei costi dell'hardware, che hanno reso i sistemi CAD alla portata di tutti i professionisti; da sempre ha incentrato il suo core business nello sviluppo e nella produzione di sistemi informatici su base CAD. La SDProget è riconosciuta a livello internazionale come azienda di informatica, con un notevole background nella progettazione elettrica ed impiantistica per l’automazione, ed offre da sempre, servizi di consulenza, di formazione tecnica, di sviluppo di sistemi CAD per la progettazione e produzione di impianti per Automazione ed Impiantistica civile/industriale.
Gli obbiettivi sono la continua ricerca di nuove opportunità, aggiornamento e sviluppo costante dei prodotti software e di apertura verso tutto il mondo web.

Spac Automazione 2019 : una release in 3D SPAC: Semplice, Performante, Affidabile, Conveniente Semplificare il prodotto è la missione primaria di SDProget che da sempre si pone l’obiettivo di distribuire un tool che consenta al cliente di essere operativo in tempi brevissimi. Per questo, la nuova release 2019 di Spac Automazione combina un livello di facilità di utilizzo ancora superiore con l’efficace gestione di attività grafiche ed elaborative complesse.

Prodotti e soluzioni in vetrina

Spac Automazione 2019 : una release in 3D
Semplificare il prodotto è la missione primaria di SDProget Industrial Software che da sempre si pone l’obiettivo di distribuire un tool che consenta al cliente di essere operativo in tempi brevissimi. Per questo, la nuova release 2019 di Spac Automazione combina un livello di facilità di utilizzo ancora superiore con l’efficace gestione di attività grafiche ed elaborative complesse.
La release 2019 di SPAC Automazione introduce la simulazione dell’impianto 3D. Un nuovo modulo che permette di importare il modello meccanico della macchina in formato STEP, mentre un apposito comando aiuta l’operatore a definire le posizioni degli elementi a bordo macchina e a tracciare lo sviluppo 3D dei percorsi delle canalizzazioni, per un dettagliato routing e calcolo delle lunghezze del cablaggio. Inoltre, un generatore di PDF 3D consente la visualizzazione dell’impianto e la navigazione dinamica sullo stesso. Una nuova implementazione è dedicata alla gestione completa dei ponticelli, dal disegno all’abbinamento con il relativo materiale, poi riportato automaticamente nella distinta materiali. Anche la parte di editazione delle morsettiere è stata pesantemente rivista per avere un’unica finestra dove consultare contemporaneamente tutte le informazioni relative ai morsetti, ai collegamenti e ai materiali. Per maggiore semplicità d’uso, la release 2019 abbina immagini e testi esplicativi alla maggior parte delle finestre di dialogo dei settaggi. Infine, la gestione dell’archivio materiali fa un importante passo verso una più diretta interconnessione con i software di gestione dell’azienda e dei prodotti: con SPAC 2019 è infatti possibile scegliere di filtrare gli articoli disponibili evidenziando solo i materiali dotati di un Codice Interno al gestionale aziendale. Tale codice, ora visualizzato in tutte le finestre di lavoro, diventa la chiave primaria per lo scambio dati con i prodotti ERP e PDM.